Browsed by
Tag: nuovi libri

UN ANNO DI SAFARI

UN ANNO DI SAFARI

Un anno esatto fa usciva Safari. Non scrivo questo post per celebrarmi, sebbene qualche volta sia utile un po’ di autocelebrazione, ma perché questa esperienza Un potenziale che possiamo tirare fuori anche se non ci crediamo del tutto. E che, con quel potenziale, possiamo realizzare grandi cose. Seguitemi fino in fondo perché alla fine vi chiederò di essere protagonisti. Se ci penso, mi sembra ancora più incredibile di quando tutto questo è cominciato. Una mattina di Settembre del 2013. Io…

Read More Read More

GRATITUDINE E CONDIVISIONE: PERCHÉ?

GRATITUDINE E CONDIVISIONE: PERCHÉ?

Alle presentazioni di SAFARI ho l’abitudine di fare una cosa alcontrario: iniziare ringraziando. Sì, perché, di solito, i ringraziamenti si lasciano alla fine degli eventi, quando qualcuno si alza per andar via, o si è finito di ascoltare l’oratore e l’attenzione è un po’ calata. A volte vengono fatti più per un senso del dovere, perché è “giusto” farli, o semplicemente “pro forma”. Leggerezza, gratitudine e condivisione sono i capisaldi della mia vita degli ultimi 3-4 anni. Non che non lo…

Read More Read More

CI SIAMO: PRONTI… PARTENZA… VIA!

CI SIAMO: PRONTI… PARTENZA… VIA!

Ed eccomi qui finalmente ad annunciarlo. Sono emozionata. ECCITATA E TERRORIZZATA allo stesso tempo.   L’ho scritto troppo in grande? È che non ci credo. E invece è così, È TUTTO VERO! Come una mamma che tiene per mano il suo bambino fino a quando non è pronto a camminare da solo, l’ho protetto, cullato, mostrato a pochissime persone. L’ho curato e nutrito e ADESSO È PRONTO. Pronto per camminare, correre, saltare, per trovare nuovi amici, per iniziare la sua vita…

Read More Read More

L’ ANNUNCIO… CHE EMOZIONE!

L’ ANNUNCIO… CHE EMOZIONE!

Non ho mai scritto un post cancellando le parole così tante volte (un po’ come quando, da ragazzina, scrivevo le lettere a mano e riempivo il cestino di pallottole di pagine strappate). E questo la dice lunga su QUANTO MI EMOZIONI renderlo (che cosa???) non più solo mio, ma vostro. IL CHE MI PIACE MOLTO perché credo che le cose belle, quelle che ci emozionano di più, diventino ancora più belle SOLO SE CONDIVISE, se si ci APRE agli altri…

Read More Read More