Browsed by
Tag: maternità

Intervista alla “piccola” donnaalcontrario

Intervista alla “piccola” donnaalcontrario

È passata una settimana e il nostro giro del mondo prende sempre più forma. Sono ancora in alto mare ma abbiamo ancora due mesi buoni per organizzarci al meglio. Con la perfezione ho fatto pace da tempo. Le paure e i limiti emergono ogni tanto ma ho la chiara consapevolezza che facciano parte del gioco. Per quanto mi riguarda, cercherò di fare del mio meglio e, per il resto, mi affiderò all’Universo. Un po’ per gioco, un po’ per caso, ho…

Read More Read More

Noi due stiamo insieme…

Noi due stiamo insieme…

Stiamo insieme… Sì, noi due stiamo insieme… Stiamo insieme da quasi 5 anni… Ma no, non è uno di quegli amori tra fidanzati che alla sua età è ancora tutto “Bleah” ( ne riparliamo fra qualche anno). Stiamo insieme in un modo tutto nostro. Sì, certo, si tratta d’amore, un amore che per anni ho disdegnato, non lo volevo proprio. Mi sembrava quasi una palla al piede. Avere cura di qualcun altro, io che non mi sentivo in grado nemmeno…

Read More Read More

LEI CRESCE

LEI CRESCE

Sì, lei cresce. Cresce in un attimo. Così veloce che il passaggio da Peppa Pig ai primi telefilm m’è sfuggito. Eppure quando la guardo dormire, ha lo stesso broncio appiccicato sulla faccia di quando cinque anni fa è piombata su quel letto. Anche quando si atteggia a “ragazzina” riesco a scorgere quello sguardo perso nel vuoto del “E adesso, che faccio?”. Cresce, sì. Cresce in altezza che tra un po’ mi supera… ma per quello non ci vuole tanto. Cresce…

Read More Read More

Quel giorno che ti ho incontrata…

Quel giorno che ti ho incontrata…

È strano perché io non ci pensavo più da un po’… a quell’incontro. È stata la mia amica pensierirotondi qualche giorno fa, su twitter, a chiedermi di raccontarlo. Oramai è diventato tutto talmente quotidiano e “normale” che pensare ci sia stato un primo incontro, oggi, mi risulta strano. EPPURE C’È STATO. Ed è un ricordo molto vivido nella mia memoria. Un incontro, il nostro, che racconta esattamente chi siamo. Io, lei e io e lei: un incontro al limite del comico. Ci avevano…

Read More Read More

Quattro anni di te…

Quattro anni di te…

Dicono che siano le madri ad insegnare ai figli a crescere. Ma di questo non sono così convinta. Facile? No, come del resto non lo è per la madre che, dopo la fatica del parto, deve affrontare notti insonni e tempeste ormonali. Io ho affrontato il tuo rifiuto che, per qualche giorno, sfiorava le corde del mio fidato pensiero  “Non sei nata per fare la mamma”. Ero stanca ed emotivamente delicata per capire che era il tuo modo di mettermi…

Read More Read More