Browsed by
Mese: marzo 2016

Eleonora chiama Unadonnaalcontrario

Eleonora chiama Unadonnaalcontrario

Quando ho pensato per la prima volta a questa rubrica, ho provato ad immaginare le tante o poche persone che stavano aldilà dello schermo. Ero curiosa e mi piaceva l’idea di aprirmi ad un mondo, fino ad allora, solo percepito ma tendenzialmente conosciuto. Mai mi sarei immaginata quanto grande sarebbe stato il beneficio di fare entrare quelle persone nella mia vita virtuale, mai avrei immaginato le storie che avrebbero attraversato queste righe. È il primo post che scrivo con la…

Read More Read More

GRATITUDINE E CONDIVISIONE: PERCHÉ?

GRATITUDINE E CONDIVISIONE: PERCHÉ?

Alle presentazioni di SAFARI ho l’abitudine di fare una cosa alcontrario: iniziare ringraziando. Sì, perché, di solito, i ringraziamenti si lasciano alla fine degli eventi, quando qualcuno si alza per andar via, o si è finito di ascoltare l’oratore e l’attenzione è un po’ calata. A volte vengono fatti più per un senso del dovere, perché è “giusto” farli, o semplicemente “pro forma”. Leggerezza, gratitudine e condivisione sono i capisaldi della mia vita degli ultimi 3-4 anni. Non che non lo…

Read More Read More

Unadonnaalcontrario chiama gentealcontrario – LA STORIA DI ILARIA

Unadonnaalcontrario chiama gentealcontrario – LA STORIA DI ILARIA

Non lo nascondo: SONO ECCITATA COME AL PRIMO GIORNO DI SCUOLA! Oggi inizia un nuovo viaggio, un viaggio alla scoperta di altre donnealcontrario, altre realtàalcontrario. E lo facciamo alla grande! Innanzitutto ve lo devo proprio dire, ho scoperto di avere un pubblico fichissimo, fatto di gente fantastici, come diceva una canzone di Andrea Zalone. E tra tutte voi che mi avete scritto, ho fatto una gran fatica a scegliere con chi cominciare. Perciò GRAZIE! Grazie soprattutto perché da questa avventura…

Read More Read More

FUCK THE WOMEN DAY

FUCK THE WOMEN DAY

Se siete deboli di stomaco, cambiate blog. Perché oggi non é aria. Io non sopporto questo giorno, non l’8 Marzo in sé che tra l’altro è l’anniversario di nozze dei miei, una delle poche coppie che conosco, che non si sono ancora lasciate dopo 47 anni di matrimonio e che, ancora oggi, camminano mano nella mano. IO ODIO LA FESTA DELLA DONNA. E lo so, in molte/i non siete d’accordo. Va bene, ma questo è il blog di Unadonnaalcontrario che,…

Read More Read More

COSA SUCCEDE SE TI AMMALI TU?

COSA SUCCEDE SE TI AMMALI TU?

Qualche giorno fa, mi ero ritrovata perfettamente in un post della mitica Chiara Santamaria. La gnoma si era ammalata ed io ero in piena crisi emotivo-organizzativa per la presentazione di SAFARI. Dovevo arrivarci sana e salva, senza alcuna traccia di raffreddore o mal di gola. Pensate all’autore che, con pathos e struggimento (ok, sto esagerando ma i poeti maledetti hanno sempre esercitato un certo fascino su di me), spiega la sua creatura tirando su col naso o strozzandosi per l’afonia. Oh,…

Read More Read More